Palline asciugatrice: a cosa servono?

Palline da tennis o palline per asciugatrice? scopriamo a cosa servono (e se servono)

Talvolta si leggono o si ascoltano dei consigli, anche casalinghi, riguardo all’utilizzo dei nostri elettrodomestici.

Piccoli trucchi a volte, accorgimenti, che in alcuni casi possono ovviare a certi problemi o migliorare davvero i risultati che si possono ottenere.

In ogni caso, è sempre bene accertarsi che si tratti di consigli davvero utili, o che, come potrebbe capitare in alcune situazioni, non causino invece danni e malfunzionamenti ai nostri apparecchi.

Per quanto riguarda le asciugatrici, una questione che sembra andare un po’ di moda è l’utilizzo di palline da tennis da inserire nel cestello assieme al bucato per far sì che si possa poi stirare con più facilità i capi.

Una pratica che non è affatto conveniente e che sconsigliamo, visto che le palline da tennis, essendo pesanti, potrebbero danneggiare il cestello quando questo è in moto.

Ciò che invece bisogna sapere è che esistono palline per asciugatrice studiate appositamente per essere inserite nel cestello delle asciugatrici e che – queste sì – possono davvero essere utili, sia per ridurre l’uso del ferro da stiro ma, come vedremo, anche per ottenere altri vantaggi.

Se il nostro intento è quello di limitare l’impegno che comporta lo stirare la biancheria, è bene innanzitutto valutare, quando ci si appresta ad acquistare una asciugatrice, che impieghi tecnologie appositamente studiate per non stropicciare troppo i tessuti durante il ciclo di asciugatura e quindi che i capi non risultino troppo impegnativi da stirare.

Molti modelli tra i più recenti hanno per esempio una funzione “antipiega”, che consente di far distendere  le fibre e quindi non far uscire i tessuti troppo sgualciti dall’asciugatrice.

In ogni caso, ci sono alcuni accorgimenti che consentono di limitare – e  in alcuni casi proprio evitare – di dover stirare buona parte della biancheria. Per un approfondimento su questo argomento, rimandiamo al nostro articolo “Come usare l’asciugatrice per non stirare”.

Ma quali sono le altre funzioni delle palline per asciugatrice che si trovano oggi in commercio? Quali i vantaggi che si possono ricavare dal loro impiego?

Come funzionano le palline per asciugatrice

come funzionano le palline per asciugatrice

Utilizzare delle palline appositamente pensate per essere utilizzate in asciugatrice (alcune tipologie possono essere impiegate anche in lavatrice), ha diversi vantaggi.

Innanzitutto è bene precisare che il loro scopo è quello di distanziare i capi durante l’asciugatura e quindi di mantenerli più separati.

I capi, essendo più distanziati, possono usufruire di una asciugatura migliore e più veloce; inoltre, aggrovigliandosi meno nel cestello, mantengono le fibre più distese, cosicché, una volta usciti dall’asciugatrice, presenteranno meno pieghe e sarà più agevole stirarli (o, in alcuni casi, non avere proprio neanche bisogno di tirar fuori ferro e asse da stiro).

Oltre a questi vantaggi, ve ne sono altri, che sono specifici di alcune tipologie di palline per asciugatrice in commercio.

Andiamo quindi a vedere quali palline per asciugatrice si possono acquistare e quali sono le loro specifiche funzioni.

I diversi tipi di palline per asciugatrice che si possono acquistare

Palline per asciugatrice in plastica o in lana

Oggi si possono comprare diversi tipi di palline per asciugatrice, commercializzate anche con la denominazione di sfere per asciugatrice.

Esse, in pratica, hanno una funzione di vero e proprio ammorbidente naturale per la biancheria, in quanto distendono i tessuti e rendono i capi più morbidi.

Ve ne sono in plastica o in lana.

Sebbene entrambe le tipologie assolvano la funzione di tenere più distanziati i capi all’interno del cestello, e quindi di prevenire la formazione di pieghe e rendere più veloce l’asciugatura, le palline di lana presentano altri interessanti vantaggi, che possono rendere ancora migliori i risultati dell’asciugatura del nostro bucato.

C’è da dire, comunque, che quelle in plastica possono essere utilizzate anche in lavatrice, proprio perché la loro funzione di far distanziare i capi consente un lavaggio migliore e limita la formazione di pieghe.

Queste presentano dei “noduli” di varie dimensioni e forma, a seconda dei capi che si vogliono trattare. Rispetto a quelle di lana, sono più durature, ma ovviamente meno eco-friendly.

Oltre alle palline di plastica, un ottimo impiego è dato dalle palline in lana, che volendo potrebbero essere anche usate in lavatrice, anche se, in questo caso, non presentano altri particolari vantaggi.

Essendo realizzate in un materiale che naturalmente assorbe umidità, le palline di lana, utilizzate nell’asciugatrice, hanno funzioni piuttosto interessanti.

Oltre a, come detto, limitare la formazione di grinze, permettono di velocizzare l’asciugatura dei capi, anche del 20%-40%, in quanto assorbono l’umidità presente nei capi e li tengono distanziati gli uni dagli altri.

Cicli più brevi di asciugatura significano meno spreco di energia, e quindi anche costi minori nella bolletta elettrica e più rispetto per l’ambiente.

Il loro utilizzo, inoltre, elimina l’elettricità elettrostatica dai capi e consentono di “acchiappare” i pelucchi, rendendo così la biancheria più pulita e non intasando il filtro dell’asciugatrice.

Un altro interessante vantaggio che si può ottenere con l’utilizzo delle palline per asciugatrice in lana è quello di profumare il bucato. Il materiale di cui sono composte permette infatti di potervi applicare qualche goccia di olio essenziale, in modo da rendere ancora più profumato il bucato.

Le palline di lana per asciugatrice che si possono acquistare non sono tutte uguali: ve ne sono infatti di diverse tipologie e qualità di lana, ognuna con le sue peculiarità che influiscono sulla delicatezza con cui trattano i tessuti o la capacità di assorbimento dell’umidità rilasciata dai capi.

In commercio oggi si trovano anche palline di lana per asciugatrice dotate di profumatore. Ve ne sono alcuni tipi con un’unica profumazione e set che propongono anche diversi oli essenziali. Ciò significa che si possono scegliere le fragranze che preferiamo per rendere l’odore del nostro bucato ancora più gradevole.

Quante palline per asciugatrice usare

palline per asciugatrice in lana quante usarne?

In commercio si trovano confezioni con un diverso numero di palline per asciugatrice. Da considerare che esse possono essere riutilizzate molte volte e che quindi il loro acquisto non costituisce una spesa eccessiva né tanto meno inutile.

Per quanto riguarda quelle di lana, spesso viene indicata come quantità quella di 3 palline ogni chilo e mezzo di bucato centrifugato. Indicativamente, si possono utilizzare circa 4 palline di lana per asciugatrice per carichi di capi sintetici e di altro materiale; per quanto riguarda l’asciugatura di capi voluminosi, come per esempio lenzuola, coperte e piumoni, se ne possono utilizzare tra le 6 e le 8.

Per quanto riguarda invece le palline da bucato in plastica il numero di palline da utilizzare può variare in funzione della loro conformazione e della loro grandezza, in ogni caso, molto spesso sulle confezioni vengono riportate le indicazioni anche per quanto riguarda la quantità da usarsi per ogni lavaggio.

Ecco alcuni pratici set di palline per asciugatrice che vi consigliamo di provare:

  • Product
  • Features
  • Photos

Novità Palline Per Asciugatrice di lana con olio al profumo di talco...

& Free shipping
L'ultimo aggiornamento è avvenuto il:22 Aprile 2024 16:52
  • Product
  • Features
  • Photos

Palline Per Asciugatrice Con Olio Essenziale Lavanda,Perfetto Profumo Naturale Per Il Tuo...

& Free shipping
L'ultimo aggiornamento è avvenuto il:22 Aprile 2024 16:52
15,97 17,97
  • Product
  • Features
  • Photos

novità Kit 2 in 1 Palline per Asciugatrice 2a Generazione X Bucato...

L'ultimo aggiornamento è avvenuto il:22 Aprile 2024 16:52
  • Product
  • Features
  • Photos

Electrolux EDBALL Dryer Ball s per Asciugatrice

L'ultimo aggiornamento è avvenuto il:22 Aprile 2024 16:52
8,50 13,90
  • Product
  • Features
  • Photos

4 palle per lavatrice e asciugatrice, riutilizzabili, palle per bucato, effetto ammorbidente

& Free shipping
L'ultimo aggiornamento è avvenuto il:22 Aprile 2024 16:52
  • Product
  • Features
  • Photos

LUSTR, Palline per asciugatrice, profumatore asciugatrice, Palline asciugatrice, Profumo asciugatrice, Lana, profumi,...

L'ultimo aggiornamento è avvenuto il:22 Aprile 2024 16:52
Pamela Ruggeri
Pamela Ruggeri

Ciao a tutti sono Pamela classe '85 e da diversi anni mi appassiona il mondo delle asciugatrici e con piacere testo e recensisco nuovi prodotti e al tempo stesso non uso più lo stendino ;)

Saremo felici di ascoltare i tuoi pensieri

Lascia un messaggio

migliorasciugatrice.com
Logo